COS'È IL C.A.I.?


È una libera associazione nazionale, che ha per scopo l'alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente quelle italiane, e la difesa del loro ambiente naturale.


Tot. visite contenuti : 165231

ESCURSIONI DELLA SETTIMANA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RACCOMANDAZIONE DAL CAI CENTRALE

 

Io resto a casa: un invito alla responsabilità, in questi giorni di emergenza per la diffusione del Covid-19, valido anche per chi va in montagna.

Il Club Alpino Italiano lancia un appello ai propri Soci e a tutti gli amanti delle Terre alte, chiedendo di rispettare la prescrizione governativa a non uscire di casa se non per comprovate necessità;

il che equivale a rinunciare, per qualche tempo, e nell’interesse generale, alla frequentazione di sentieri, rifugi, vie alpinistiche e pareti.

Gli appassionati di montagna già sanno che, talvolta, è necessario saper rinunciare ad una vetta per non mettere a repentaglio la sicurezza propria, dei compagni e degli eventuali soccorritori in caso di incidente. Tutto

questo è senso di responsabilità.

Solo in questo modo sarà possibile difendere il bene prezioso della salute, salvaguardando, nel contempo, il lavoro di medici ed infermieri che si stanno prodigando in modo encomiabile ed evitando che un sistema

sanitario già messo a durissima prova si trovi nella impossibilità di prestare idonee cure a tuti coloro che ne avessero bisogno.


 

 

COMUNICATO SEZIONE DI PALERMO 8/3/2020
In ottemperanza al DPCM dell'8 marzo 2020 e dei comunicati provenienti dal Cai centrale, considerata prioritaria la finalità di contrasto e di contenimento del diffondersi del Coronavirus, il Consiglio di Presidenza della Sezione di Palermo ha deliberato i
seguenti comportamenti di prudenza da adottare:
1) Chiusura al pubblico e ai socidel la sede di via Garzilli, poichè essa è solitamente mantenuta aperta da persone anziane che secondo l'art.3 lettera b) del DPCM è raccomandabile stiano a casa. Il rinnovo delle quote associative continuerà attraverso i
bonifici ( IBAN IT74D0521604602000000001877 ). Per ogni informazione scrivere a  palermo@cai.it o telefonare al 3477595791 (Antonietta Varvaro)
2) Vengono di conseguenza sospesi tutti i corsi in programmazione, l'attività del Coro, l'attività escursionistica e le visite ai Qanat
3) L'Assemblea Ordinaria dei Soci è rinviata a data da destinarsi e con ogni probabilità entro il 20 Maggio (nuovo termine stabilito dal Cai Centrale)
4) L'Assemblea elettiva prevista per il 17/18 Aprile è anch'essa rinviata a data da destinarsi e di conseguenza verranno riproposti i termini di presentazione delle candidature
Tutto quanto sopra vale per tutto il periodo di valenza del DPCM ossia fino al 3 Aprile, ma può essere soggetto a ulteriori nuovi avvisi e misure.
Siamo invitati tutti ad affrontare il problema con serietà, senso civico e responsabilità.
La Presidente
Antonietta Varvaro

 

 

 


 

 

17-18 aprile 2020 elezioni

 

 

Carissimi Soci della Sezione di Palermo,


il 17 e 18 aprile si svolgeranno le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali del il triennio 2020-2023 (riceverete la convocazione almeno 15 giorni prima). Le cariche sociali per cui si voterà sono: 11 Consiglieri; 3

Revisori dei conti; 1 Delegato alle Assemblee dei delegati.


Pertanto i soci eleggibili, in possesso delle condizioni di idoneità previste dal Titolo VIII del Regolamento generale del Cai, che intendano proporre la propria candidatura, dovranno comunicarla per iscritto al Comitato

Elettorale utilizzando l'apposito modulo in distribuzione presso la Segreteria della Sede negli orari di apertura della Sezione (Martedì e Giovedì dalle 17 alle 19, entro e non oltre le ore 19 di martedì 17 Marzo 2020.


Si ricorda che a norma del regolamento sezionale per le elezioni sono soci elettori tutti i soci maggiorenni della Sezione e delle Sottosezioni in regola con il versamento della quota sociale dell'anno in corso (2020),

mentre sono eleggibili i soci maggiorenni iscritti da almeno due anni compiuti. Inoltre il socio elettore ha il diritto di esprimere il proprio voto a favore di QUALUNQUE socio maggiorenne della Sezione o delle Sottosezioni

(purché iscritto da almeno due anni compiuti), anche se non candidato.

 

 


 

 

 

 

RICORDA:

Chi non è socio può partecipare alle escursioni pagando una quota di €10,00 da consegnare al direttore presso il luogo di incontro di tutti i partecipanti, valida come acconto per la sua futura iscrizione purché entro l'anno sociale.

Se ti avvicini al mondo della montagna per la prima volta, è consigliabile leggere la sezione “PER INIZIARE”.