COS'È IL C.A.I.?


È una libera associazione nazionale, che ha per scopo l'alpinismo in ogni sua manifestazione, la conoscenza e lo studio delle montagne, specialmente quelle italiane, e la difesa del loro ambiente naturale.


Tot. visite contenuti : 141584

ESCURSIONI DELLA SETTIMANA

Domenica 21Ottobre 2018

Gruppo escursionismo

 

 

 

 

 

 

 

 

DOMENICA 21 OTTOBRE 2018

PIANO POMO (1400m) e COZZO LUMINARIO (1592m)


Escursione all’interno del sentiero natura dove cammineremo tra aceri faggi e querce che ci condurranno al piano Pomo dove potremo ammirare gli agrifogli giganti. Saliremo al cozzo Luminario dove potremo ammirare un  vasto panorama che spazia dal Carbonara , i

Nebrodi, il mar Tirreno, le isole Eolie,l’Etna . Dopo la colazione al sacco presso il pagliaio  ci recheremo a Castelbuono per il Fungo Festival

Ore 7.45  raduno dei partecipanti Piazza Croci

Ore 8.00 partenza dei partecipanti con automezzi propri autostrada A20 uscita Castelbuono proseguendo su strada statale direzione Castelbuono Piano Sempria.

Dislivello: 332 m    Q/q     1592/1262

Lunghezza: 7.50 Km

Tempo di percorrenza: 3.50 circa escluso le soste

Difficoltà: E

Natura del terreno: sentiero

Obbligatorio uso degli scarponi

Abbigliamento sportivo consono alla stagione

Colazione a sacco

Rientro previsto a Palermo   ore 19.00 circa

Contributo spese di carburante da corrispondere al proprietario dell’autovettura Euro 12.00 comprensivo pedaggio autostradale

Contributo Euro 10.00 per i non soci in acconto eventuale iscrizione al Cai

 

 

 



 

1 – 2 – 3 NOVEMBRE 2018

PENISOLA DI MILAZZO, PIZZO DI SUGHERO (m. 1.113), FIUMARA DI FONDACHELLI

Accompagnatori: Pino Casamento (349 1597344) Sergio Latino Ases (347 8409822).

1 Novembre :Penisola di Milazzo

Ore 8.15: raduno dei partecipanti in Piazza Matteo Boiardo e partenza alle 8.30  con automezzi propri per Milazzo (A19, A20). Sosta area di servizio di Tindari sud. Escursione sulla penisola di Milazzo, convento di

Sant’Antonio, laghetto di Venere (condizione di mare permettendo), Spiaggia dell’Agonia, Castello di Milazzo.

Dislivello: trascurabile;  Lunghezza:  3 km

Difficoltà: T;  Durata:3 ore escluse le soste

Pranzo al sacco

Ore 18.00: sistemazione in albergo a Terme Vigliatore (Hotel Il Gabbiano), cena, passeggiata serale, pernottamento.

2 Novembre: Pizzo di Sughero m. 1.113

Ore 8.30: partenza con le proprie auto per Castroreale e proseguimento per Santa Maria di Gesù, Case Santa Croce, Case Malasà, fino al termine della strada asfaltata ove saranno parcheggiate le autovetture.

Proseguimento a piedi per Madonna dell’Udienza (sorgente), Grotta eremita (acqua), Vallone Bernardazzo, Monte Lirici e Monte Lurra, Castello di Margi, Pizzo di Sughero. Ritorno per lo stesso percorso.

Visita a Castroreale, interessante paese ricco di monumenti medievali.

Dislivello: 500 m;  Lunghezza  15 km

Difficoltà: E    ;     Durata:     5 ore

Natura del terreno: strada carrareccia, sentiero

Pranzo al sacco

Rientro in albergo, cena passeggiata serale, pernottamento.

3 Novembre: Fiumara di Fondachelli - Fantinà (Torrente Patrì)

Escursione sul greto del torrente Patrì, la più grande fiumara siciliana, che segna il confine geografico fra Peloritani e Nebrodi.

Ore 9.00: partenza per Rodì, Milici e fiumara Patrì fino a proseguire ai tre borghi maggiori del paese di Fondachelli, Rubino, Evangelisti e Chiesa. Escursione a piedi: dall’abitato di Chiesa, discesa al letto della fiumara,

da cui risalita agli altri due borghi dell’altra valle del torrente Patrì: Rubino ed Evangelisti.

Ore 16 ritorno alle auto e partenza per Palermo.

Dislivello: trascurabile;       Difficoltà: T/E

Durata: 5 ore comprensive di soste

Natura del terreno: terreno naturale pista sulla ghiaia del leto della fiumara:

Pranzo al sacco.                  Rientro a Palermo ore 18.00

Obbligatorio uso di scarponi;  Abbigliamento consono alla stagione

Costi

Costo della mezza pensione Euro 38.00 al giorno comprensivo di acqua e vino ai tavoli;

Contributo spese di carburante da corrispondere al proprietario dell’autovettura Euro 30.00 comprensivo pedaggio autostradale;

Quota di partecipazione per i non soci Euro 20.00 da detrarre in caso di eventuale iscrizione Cai

Prenotazione entro il 25 Ottobre in sede con anticipo di Euro 50.00

Riunione dei partecipanti presso la sede sociale  giorno 30 Ottobre ore 17.00 per definizione equipaggi e collocazione camere





1-4 Novembre 2018

SILA

Accompagnatori: Nunzia Caravà-Luigia di Gennaro

1° GIORNO

Appuntamento ore 7:45 da Trionfante Antichità e partenza ore 8:00 per Messina. Traghetto per Villa San Giovanni e proseguimento per Reggio Calabria. Visita dei Bronzi di Riace. Proseguimento per Lorica. Cena e

pernottamento.

2° GIORNO

Partenza in auto da Lorica per il Lago Cecita. A piedi per Serra Ripollata. Ritorno per lo stesso percorso. Cena e pernottamento a Lorica.

Dislivello: m 500 in salita

Lunghezza del percorso.  Km 15

Tempo di marcia: ore 5 circa

Natura del percorso: terreno naturale (E).

3° GIORNO

Partenza in auto da Lorica per Rovale. A piedi per i colli Perilli. Ritorno per lo stesso percorso con sosta sul lago Arvo. Cena e pernottamento a Lorica.

Dislivello: m 600 in salita:

Lunghezza del percorso: Km 16

Tempo di marcia: ore 5 circa

Natura del percorso: terreno naturale (E).

4° GIORNO

Partenza in auto da Lorica per Camigliatello Silano e Riserva naturale dei Giganti di Fallistro. A piedi all’interno della riserva. Ritorno per lo stesso percorso. Subito dopo pranzo, partenza per Palermo. Rientro in serata.

Dislivello: m 300 in salita:

Lunghezza del percorso: Km 8

Tempo di marcia: ore 3 circa

Natura del percorso: terreno naturale (E).

COSTI

Pernottamento presso “Lorica suite”. Appartamenti per tre persone, con un letto matrimoniale per due persone e un divano letto per una persona. Costo per tre notti euro 90,00 per un massimo di 12 persone.

Colazione e cena a carico di ciascun partecipante, (una media di euro 60,00 a persona per le tre cene, colazione autogestita).

Contributo carburante per un equipaggio di tre persone a macchina, euro 85.00  compreso pedaggio autostradale e traghetto.

Biglietto Bronzi di Riace euro 8,00.

L'adesione all'escursione deve essere data nelle sede del Cai di Palermo martedi 16 Ottobre dalle 17:30 alle 18:30, versando l'acconto di euro 90,00 NON RIMBORSABILE.. Inoltre, la partecipazione dei non soci è

consentita con il versamento delle quote stabilite nel

programma dettagliato e solo dopo avere dato la precedenza alla partecipazione dei soci, primi tra tutti quelli della Sezione di Palermo. La quota di partecipazione dei non soci di 10 Euro ad escursione non include

l'assicurazione che deve essere stipulata lo stesso

giorno della prenotazione.

Per qualsiasi informazione contattare gli accompagnatori ai seguenti cellulari:

Nancy Carava 3397824399

Luiga Di Gennaro 3286655656



 

 


 

Relazione della Presidente sull’anno 2016

 

 

 

RICORDA:

Chi non è socio può partecipare alle escursioni pagando una quota di €10,00 da consegnare al direttore presso il luogo di incontro di tutti i partecipanti, valida come acconto per la sua futura iscrizione purché entro l'anno sociale.

Se ti avvicini al mondo della montagna per la prima volta, è consigliabile leggere la sezione “PER INIZIARE”.